Mantenimento dei certificati

Con audit periodici annuali, che normalmente effettuiamo in dodici intervalli mensili, verifichiamo se il vostro sistema di gestione continua a soddisfare i requisiti dello standard e migliora adeguatamente.

Gli audit periodici hanno una portata minore rispetto agli audit di certificazione e con essi, di solito, non viene valutata l'intera organizzazione. I programmi di audit periodici sono impostati in modo da verificare l’intero sistema di gestione in un periodo della durata minima di tre anni.

Ogni terzo anno dopo l'audit di certificazione viene effettuato l’audit di rinnovo, in cui si dà una valutazione globale del funzionamento e dell'efficacia del sistema di gestione all'interno di un periodo di tre anni e si valuta l'adeguatezza della portata degli audit effettuati in quel periodo. Se nell'audit di rinnovo non sono emerse discrepanze, al titolare viene rilasciato un nuovo certificato, valido per altri tre anni. Se sono state rilevate discrepanze, il titolare del certificato, prima della nuova emissione, deve soddisfare i requisiti indicati nella conclusione della relazione di audit.