Indicazione CE

l nuovo approccio all’armonizzazione tecnica e l’approccio globale alla valutazione della conformità hanno introdotto una nuova tecnica legislativa che assicura il libero scambio e un alto grado di protezione delle pratiche di interesse pubblico all’ interno dell’ Unione europea. Le novità portate dalla nuova tecnica legislativa riguardano in sostanza le norme sui prodotti, i procedimenti adeguati di valutazione della conformità e l’indicazione CE.

Il produttore o un rappresentante da lui autorizzato con sede dentro il territorio dell’Unione europea deve, alla conclusione della procedura di accertamento della conformità e quando prepara la documentazione tecnica come prova della conformità del prodotto, compilare la dichiarazione CE sulla conformità. In alcuni casi (prodotti con un alto rischio riguardante la sicurezza) questa procedura di accertamento della conformità (test del modello - CE) deve essere eseguita da una terza persona autonoma (organo convenzionato). La dichiarazione CE sulla conformità è l’ultimo documento che deve preparare il produttore o il suo rappresentante autorizzato prima di contrassegnare la merce con l’indicazione CE e introdurla nel mercato.

L’indicazione CE che si trova sul prodotto, comunica all’organo di controllo del mercato e al consumatore ultimo che il prodotto adempie le norme essenziali delle direttive europee corrispondenti. L’indicazione CE è anche una prova visibile che il produttore si prende la responsabilità di conformità del prodotto.
Il SIQ è un organo convenzionato (numero di identificazione 1304) per le seguenti direttive europee:

  • Attrezzatura a bassa tensione (2006/95/ CE);
  • Compatibilità elettromagnetica (2004/108/ CE);
  • Macchinari (2006/42/ CE);
  • Strumenti medici (93/42/CEE con completamenti);
  • Prodotti destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva (94/9/CE);
  • Apparecchiature radio e terminali di comunicazione (1999/5/CE);
  • Rumori (2000/14/CE);
  • Strumenti di misurazione (2004/22/CE);
  • Prodotti edili (89/106/CEE);
  • Interoperabilità del sistema ferroviario trans europeo (2001/16/CE).

Il SIQ agisce in diversi settori di valutazione di conformità dei prodotti e sostiene gli accrediti secondo gli standard SIST EN ISO/IEC 17025 per i laboratori di prova, SIST EN ISO/IEC 17020 per gli organi di controllo e SIST EN ISO/IEC 17065 per gli organi di certificazione dei prodotti, dimostrando la propria competenza e concorrenzialità.

I settori di valutazione di conformità di cui ci occupiamo sono:

  • Sicurezza delle attrezzature destinate all’uso in determinate aree di tensione (attrezzature di tecnologia informatica e attrezzature da ufficio, congegni elettronici, elettronica da divertimento, elettrodomestici e simili, apparecchi da gioco, lampade e relativi accessori, attrezzature per interruttori, congegni per il controllo automatico, materiale da installazione, trasformatori di sicurezza e attrezzature simili);
  • Compatibilità elettromagnetica dei prodotti;
  • Sicurezza dei macchinari (utensili manuali ed elettricitrasportabili, utensili elettrici da giardino e altri macchinari);
  • Rumori e vibrazioni;
  • Impatto con l’ambiente (esposizione climatiche, protezione da infiltrazioni, resistenza meccanica);
  • Ascensori;
  • Dispositivi medici (letti ospedalieri, congegni laser, respiratori, stimolatori e altri dispositivi elettromedicali);
  • Prodotti destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva;
  • Strumentidimisura;
  • Prodotti per la segnalazione stradale (semafori e cartelli a messaggio variabile);
  • Presenza di sostanze limitate dalla direttiva RoHS;
  • Componenti di Initiates file downloadinteroperabilità e compatibilità dei sistemi ferroviari.

Attestato SIQ di conformità

L’attestato SIQ di conformità (per l’indicazione CE) è un documento che dimostra che la procedura di accertamento della conformità è stata eseguita in accordo alle norme competenti della direttiva della nuova procedura. Ciò consente al produttore di contrassegnare il suo prodotto con l’indicazione CE.

La procedura per l’assegnazione dell’attestato SIQ di conformità prevede:

  • Controllo e conferma dei comunicati di prova rilasciati da laboratori accreditati;
  • Controllo della documentazione tecnica del prodotto;
  • Controllo della dichiarazione CE di conformità pronta per la firma.

Servizi nell’ambito dell’indicazione CE

  • Valutazione della conformità alle norme delle diverse direttive europee ed esecuzione dei compiti dell’organo convenzionato n. 1304;
  • Rilascio dell’attestato SIQ di conformità (per l’indicazione CE);
  • Controllo della documentazione tecnica del prodotto;
  • Controllo della valutazione del rischio del prodotto;
  • Aiuto tecnico, parere professionale.