Corsi di formazione e progetti

Uno dei compiti fondamentali dell’istituto di metrologia è anche quello di effettuare corsi di formazione metrologica specifici e di estendere la conoscenza nel campo delle tecniche di misurazione, attività di laboratorio e regolamentazioni metrologiche.

A questo scopo quindi:

  • conduciamo seminari e corsi di formazione in materia di strumenti di misura, preparazione per le procedure di accreditamento, procedure di misurazione e taratura, incertezza della misura, ecc.;
  • collaboriamo con laboratori per la loro organizzazione, preparazione di procedure operative, l'attuazione dei controlli interni;
  • affrontiamo progetti più complessi e ricerchiamo soluzioni complete nel campo delle tecniche di misurazione, controlli tecnici, ecc.

I nostri progetti si concentrano sullo sviluppo di nuove procedure di misurazione, principi, standard e strumenti di misura. 

Alcuni dei progetti intrapresi:

  • preparazione del laboratorio di metrologia della società METREL d.d. sull'accreditamento
  • preparazione del laboratorio di metrologia della società Elektro-Slovenia (EELS) d.o.o. sull'accreditamento
  • attuazione del progetto per la sincronizzazione del segnale della rete di telecomunicazioni ELES d.o.o.
  • fornitura di un segnale di riserva dello standard di riferimento nazionale per tempo e frequenza alla società Elektro-Slovenia (EELS) d.o.o.,
  • preparazione del laboratorio di metrologia della società ELEKTROSERVISI d.d. sull'accreditamento
  • assistenza nella preparazione delle procedure per ottenere l’accreditamento della società AMZS d.d. - PE Lubiana per l’autenticazione dei tassametri
  • ...

EMRP (Programma europeo di ricerca metrologica)

Siamo particolarmente orgogliosi di lavorare nell'ambito del programma europeo di ricerca metrologica (EMRP). L’EMRP è la più grande iniziativa di ricerca nel campo della metrologia finora intrapresa in Europa, e attraverso di essa i laboratori di metrologia nazionali (NMI) uniscono le loro capacità di ricerca per i progetti di ricerca avanzata, con fondi messi a disposizione sia dalla Commissione europea che dai paesi partecipanti.

Siamo stati i primi in Slovenia a ricevere finanziamenti nella prima fase di questo programma, all’istituzione del programma di ricerca noto come ERA-NET Plus. Si trattava del primo progetto europeo di questo tipo, ed era sovvenzionato per 1/3 dall'EU e per 2/3 da ogni paese partecipante.

Abbiamo avuto grande successo nell'ambito delle grandezze elettromagnetiche, in particolare nel settore della potenza e dell’energia, dove collaboriamo alla produzione di avanzati trasduttori di corrente di precisione e allo sviluppo di metodi numerici per la misurazione della potenza basata su campionamento. In entrambi i programmi collaboriamo con rinomati laboratori nazionali come: NPL (Gran Bretagna), PTB (Germania), SP (Svezia), VSL (Olanda), LNE (Francia), JV (Norvegia), INRiM (Italia), BEV (Avstria), CEM (Spagna) e ČMI (Repubblica Ceca). In particolare abbiamo un ruolo importante nello sviluppo di metodi numerici per la misurazione della potenza basata su campionamento, dove assumiamo, nell’ambito della distribuzione dei compiti, il ruolo di uno dei laboratori principali.

Verso la fine del 2009, ci siamo nuovamente candidati per i finanziamenti dell’UE nell'ambito dell'EMRP nel settore dell'energia. Questa volta siamo l'unico candidato sloveno selezionato per partecipare ai seguenti due progetti:

  • Raccolta di energia (Energy Harvesting)
  • Reti intelligenti (SmartGrids)

Si tratta della seconda fase di questo programma. L’UE eroga la metà di tutti i finanziamenti, mentre ogni paese partecipante l'altra metà. Al momento siamo nella fase di coordinamento di tutte le attività di entrambi i progetti.